venerdì 4 ottobre 2013

Lo straordinario profumo dell'Osmanthus

E' proprio all'inizio dell'autunno, tra settembre e ottobre, che camminando per strada capita di percepire una fragranza indescrivibile senza capirne la provenienza.
Si viene avvolti dalla nuvola di un profumo dolce e delicato, che ricorda quasi le pesche...è l'Osmanthus!
E' inutile guardarsi attorno cercando fioriture spettacolari: i fiori bianco-crema dell'Osmanthus sono molto piccoli e poco appariscenti tra le foglie cuoiose color verde scuro 


Si tratta di un arbusto sempreverde molto utilizzato nei giardini urbani grazie alla sue molteplici doti.
Ama le posizioni soleggiate ma si adatta molto bene anche all'ombra purchè luminosa.
Ha una crescita lenta che richiede quindi rari interventi di potatura e sopporta bene sia il gelo che la siccità anzi, i suoi unici problemi possono derivare solo da eccessive innaffiature o dalla mancanza di drenaggio.
E' inoltre una pianta molto robusta che non teme  parassiti o malattie. 


 In commercio si trovano anche varietà a foglia variegata che ricordano un po' l'agrifoglio, come l'Osmanthus heterophyllus 'Tricolor', 'Variegatus' e 'Goshiki'


 L'Osmanthus a foglia variegata è a mio parere decisamente più interessante dal punto di vista decorativo rispetto a quello dalla foglia verde scuro.

 
Questo invece è l'Osmanthus che si trova nel mio cortile condominiale e che il giardiniere si ostina a tenere tagliato a forma di uovo...


A parte ciò, è proprio grazie a questa pianta che attorno a casa mia in questo periodo c'è un profumo paradisiaco!
Da qualche tempo in commercio si può trovare anche l'Osmanthus fragrans aurantiaca dai piccoli fiori arancioni, anzichè bianchi


Le foglie sono più chiare e prive di dentellatura ma le norme colturali sono le stesse di quello a fiori bianchi.


L'Osmanthus fiorisce sul legno vecchio e i minuscoli fiorellini spuntano riuniti a mazzetti lungo i rami e accanto alle foglie.

Quindi, se proprio si volesse potarlo, bisogna evitare di intervenire da giugno in avanti: meglio aspettare il termine della sua profumatissima fioritura autunnale!

Vista l'estrema facilità di coltivazione l'Osmanthus è una pianta adatta ai giardinieri meno esperti o anche solo...pigri!

Nessun commento:

Posta un commento

Vuoi lasciare un commento?
Sarò felice di leggerlo e di risponderti!